Operation Dove - English Operazione Colomba - Espanol

FORMAZIONE

27 NOV - 1 DIC '17
Rimini

Bando Formazione
Modulo di partecipazione

REPORT

Le attività dei volontari:
NOVEMBRE 2017

LINKS




Servizio Obiezione e Pace - APG23
Servizio Obiezione e Pace

Antenne di Pace

 

IMMAGINI E NUMERI DEL 2016

Abbiamo ancora bisogno del tuo sostegno: clicca qui!

In un campo di fragole
Domenica 08 Ottobre 2017 15:37

Libano/Siria

Fra le famiglie visitate in queste settimane quella di oggi è sicuramente la più povera. Si tratta infatti di tre cugini, con rispettive mogli e figli, concretamente sei, nove e sette, più un quarto nucleo familiare composto da madre e nove figli.
Vivono in mezzo ad un campo di fragole, che coltivano in cambio delle umili tende in cui vivono.

Leggi tutto...
 
Il check-point
Domenica 08 Ottobre 2017 15:05

Libano/Siria

E’ qualcosa con cui tutti i volontari, prima o dopo, dovranno confrontarsi: il check-point.
La questione è che in queste due parole ci sono raccolte tante cose: preparazione, speranza, paura, ansia, gioia e adrenalina.
Un controllo che può essere fatto da polizia o militari, che può essere fisso o mobile, trovarsi in un luogo trafficato ma anche non. E’ qualcosa di imprevedibile, che può avere una grande conseguenza sulle persone che accompagniamo.

Leggi tutto...
 
Domenica 8 ottobre 2017 - PACENA a Rimini!
Lunedì 25 Settembre 2017 14:09

Italia

Siete tutti invitati ad un evento molto speciale:
domenica 8 ottobre, alle ore 20:00, presso la Colonia Stella Maris di Marebello (via Regina Margherita 18, Rimini), si terrà la sesta edizione della Cena Solidale “dalla Padella alla Pace”!

Leggi tutto...
 
Un anno fa si concludeva la campagna per la riconciliazione contro le vendette di sangue
Martedì 03 Ottobre 2017 18:00

Albania

Il 30 settembre del 2016 vicino a Tirana si concludeva la campagna per la riconciliazione contro le vendette di sangue promossa da Operazione Colomba in Albania.

E’ stata dedicata una targa alle vittime di questo fenomeno come luogo in cui fare memoria. La targa è custodita all’interno del Palazzo della Cultura di Kamez. Questo simbolo aiuta a non dimenticare che ancora oggi questa piaga sociale viola i diritti fondamentali dell’uomo. Anche oggi lavoriamo con gli stessi obiettivi: fine del fenomeno attraverso la promozione di percorsi di riconciliazione e perdono.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

 
Un motivo per andare avanti
Lunedì 02 Ottobre 2017 19:48

Libano/Siria

Y. è un ragazzo siriano di 30 anni.
Ha tre figli bellissimi, due dei quali ci vengono incontro all'ingresso dell'ospedale insieme alla zia. Quindi entriamo e insieme cerchiamo di capire dove hanno ricoverato il padre.
É in un'ala particolare dell'ospedale: per poterlo visitare bisogna oltrepassare una porta blindata e avere il permesso della guardia che ti apre.
Spieghiamo che siamo un'organizzazione, lasciamo i nostri passaporti e siamo dentro.

Leggi tutto...
 
Quale cultura
Lunedì 02 Ottobre 2017 19:40

Albania

A venir qui, dopo aver fatto un po’ di silenzio, si finisce col sentir per forza scricchiolare le placche di due cultura che sfregano, quella di appartenenza e quella che ospita con gran piacere.
Capita per l’estrema vicinanza e la contaminazione, che finisco col chiedermi se questo filo che le lega sia lo stesso che parla della storia di tutte le umanità; perché non sarebbe assurdo trovarmi a parlare con una bambina che per contesto e stile di vita non si discosterebbe da quello vissuto da mia nonna da piccola, come se il tempo si accartocciasse.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 208
 
Joomla Templates: by JoomlaShack