CAMPAGNA

Sostieni
Operazione Colomba

Adotta un volontario

Tutti per Uno - Aiutaci PDF Stampa E-mail

"TUTTI PER UNO - AIUTACI"

Sostieni i volontari di Operazione Colomba, sostieni la pace

 

In questo momento ci troviamo in varie zone di conflitto nel mondo e, giorno dopo giorno, viviamo con le popolazioni sotto assedio, in capanne o baracche, senza luce o acqua, condividendo le stesse condizioni di povertà e di pericolo che sono costretti a vivere i popoli in guerra, sotto i continui attacchi di militari o di guerriglieri. Lo facciamo per cercare di creare, attraverso azioni Nonviolente, dei concreti spazi di Riconciliazione e di Pace.

In Palestina e Israele, come angeli custodi, accompagniamo i bambini palestinesi a scuola, per evitare che vengano picchiati per la sola colpa di dover percorrere una strada che costeggia un insediamento israeliano. In Colombia, a cavallo di muli, lungo strade fangose e minate, andiamo con gli abitanti della zona che devono recarsi nei villaggi vicini. La nostra presenza impedisce che loro vengano uccisi dai gruppi armati che si fanno guerra tra loro. In Albania, stiamo vivendo con le famiglie per aiutarle a risolvere i conflitti derivanti dalla tradizione del Kanun, che prevede anche la vendetta di sangue. Parliamo con loro e cerchiamo di riaccompagnarli in un cammino di riconciliazione, per mettere fine a questa spirale di vendetta e controvendetta infinita.

Fin dal 1992, con la prima esperienza in Jugoslavia, Operazione Colomba ha vissuto al fianco delle popolazioni diversi conflitti del mondo in Africa, Asia e America Latina, fino ad oggi, con le presenze attive in Albania, Colombia, Palestina e Israele. La presenza di noi volontari di Operazione Colomba diventa spesso un deterrente all’uso della violenza. Agli occhi dei guerriglieri, dei militari, dei violenti la nostra vita appare di maggior valore, perché siamo “occidentali” e siamo un Corpo di Pace sostenuto a livello internazionale. Se ci siamo noi ad accompagnare i bambini palestinesi o i civili colombiani si evita la violenza nei loro confronti, altre volte siamo noi ad interporci e a subire la violenza al loro posto.

Eppure, la nostra vita vale quanto quella dell'anziana disabile abbandonata durante una fuga!

Se vuoi conoscere le nostre storie e vedere cosa facciamo nelle zone di conflitto, ti chiedo di dedicare qualche minuto del tuo tempo per visitare il nostro sito, leggere le testimonianze dei volontari e guardare i video e le foto che giriamo ogni giorno con le nostre telecamere. (usa il menu a sinistra per vedere le zone dove operiamo)

Vivendo nei conflitti, abbiamo imparato a leggere le guerre stando dalla parte del foro della canna di un fucile e non del mirino. Vivendo nei conflitti, abbiamo visto che la guerra crea vittime su tutti i fronti, paura, dolore, disagio... e un unico grande desiderio di Pace. Soprattutto, abbiamo capito che salvando una vita umana ci salviamo tutti, e salvandola senza creare altro dolore (come inevitabilmente accade con la violenza), salviamo anche la nostra società intera dalla vendetta.

Oggi le poche risorse economiche che abbiamo a disposizione non ci permettono di fare di più. Mentre le spese militari continuano a crescere, i tagli ai fondi per il sociale rischiano di costringerci ad abbandonare le popolazioni con cui stiamo vivendo e che contano su di noi.

Se li lasciamo da soli la loro vita sarà ancor più in pericolo.

Per questo abbiamo bisogno del tuo sostegno oggi, subito, per permettere ai nostri ragazzi di continuare a portare il loro aiuto e il loro messaggio di pace ai popoli in guerra.

Aderisci alla campagna “Tutti per Uno” e sostieni un volontario di Operazione Colomba nel mondo.

Noi ce la mettiamo tutta, ma da soli non ce la facciamo... Abbiamo bisogno anche di te.

Sostienici, Il tuo contributo sarà concreto ed efficace e ci aiuterà a realizzare il desiderio di Pace.

Grazie

 
 
Joomla Templates: by JoomlaShack